Azienda

La Gibertini Elettronica ha adottato l’eccellenza della qualità come obiettivo primario della propria politica aziendale e dal dicembre del 1992 questo obiettivo si è concretizzato con l’ottenimento del Certificato di Qualità ISO 9002.
Tutta l’azienda è impegnata in un continuo sforzo di miglioramento dei prodotti, dei quali si vuole garantire anche la semplicità e la sicurezza d’impiego. Per conseguire gli obiettivi di qualità richiesti la Gibertini Elettronica ha adottato le seguenti politiche:

  • rispetto delle normative nazionali ed internazionali in vigore
  • prevenzione degli inconvenienti
  • collaborazione con i fornitori
  • sensibilizzazione, formazione ed aggiornamento continuo del personale, a tutti i livelli
  • il miglioramento continuo

Dalle premesse ne deriva che tutti i collaboratori dell’azienda si pongono come obiettivo che “solo il meglio è accettabile poiché la buona qualità del prodotto è il primo investimento del marketing”. Anche la seconda generazione di figli, da poco tempo entrata a far parte dello staff aziendale, è fermamente intenzionata a progredire, preservando quanto di eccellente venne realizzato dal fondatore ed attuando però quei mutamenti che la frenetica evoluzione impone al mercato. Anzi la politica della seconda generazione è proprio quella di prevenire i mutamenti lavorando con professionalità ed integrazione con le realtà esistenti nell’azienda, rimettendosi umilmente in discussione e con la massima trasparenza, per evitare pericolosi scollamenti col passato. “Il cliente si aspetta perciò di essere informato da un professionista, non di trattare con un generico venditore”: ecco perché la formazione e l’aggiornamento continuo di tutto il personale dell’azienda è una tensione costante a sempre meglio servire l’utilizzatore. Ne deriva automaticamente che per la nostra azienda la via dell’orientamento alla “customer satisfaction” è una scelta obbligata. Per concludere questa breve presentazione sulla “qualità” ci sembra doveroso ricordare quali sono le normative nazionali ed internazionali cui la nostra azienda si riferisce:

  • Direttiva Europea 2006/95/CEE – Bassa tensione
  • Direttiva Europea 2004/108/CEE e successive modifiche – Compatibilità elettromagnetica
  • Direttiva Europea 2009/23/CEE – Strumenti per pesare non automatici
  • Direttiva Europea ATEX 94/9/CEE – Apparecchiature e sistemi di produzione per luoghi con pericolo di esplosione
  • Regolamento CEE n. 606/2009 – Metodi comunitari di analisi da utilizzare nel settore del vino
  • Regolamento CEE n. 2870/2000 – Metodi comunitari di analisi da utilizzare nel settore delle bevande spiritose
  • Regolamento CEE 594/91 – Misure a tutela dell’inquinamento atmosferico e dell’ambiente


La storia

Gibertini Gisberto, laureato in chimica generale a Modena, dopo alcuni decenni passati nei laboratori chimici della dogana, scopre di avere “il pallino” della meccanica di precisione, ed in particolare delle bilance analitiche. Memore delle “fatiche” e dei lunghi tempi per determinare la densità con le bilance di Wesphal, progetta l’applicazione di un pescante tarato in massa e volume dando così vita alla prima bilancia idrostatica che è diventata il simbolo dell’attuale “Gibertini Elettronica”, rendendola famosa nel mondo. Siamo nel 1950 e nasce l’azienda artigiana del papà con i quattro figli tutti impegnati a costruire non solo bilance ma anche fisicamente l’abitazione ed il laboratorio distrutti dalla guerra e dopo 10 anni cominciò a svilupparsi una configurazione industriale con l’assunzione di collaboratori, con l’ampliamento della gamma degli strumenti, con l’organizzazione di una rete di vendita a livello prima regionale, poi nazionale, infine mondiale. Col passare degli anni viene potenziata la produzione della strumentazione da laboratorio (specie nel settore chimico, farmaceutico ed alimentare) che va dalle bilance ai ph-metri ai bagni termostatici; già da diversi anni l’azienda vanta una leadership a livello mondiale nel campo degli strumenti per l’enologia e per il dosaggio delle vernici. Produce inoltre con la propria tecnologia equipaggiamenti meccanici ed elettronici per altre aziende, che li assemblano e li vendono con il loro marchio.

ACCREDIA LAT N. 094 RMP N. 094

Il Centro ACCREDIA LAT N. 094 RMP N. 094 è accreditato per tarature di bilance, microdosatori e soluzioni idroalcoliche. Per i dettagli consultare la tabella di accreditamento sul sito www.accredia.it